Categorie Alimenti: News.

Aglio e cipolla: le loro proprietà di prevenzione del cancro

Holly L Nicastro, Sharon A Ross, John A Milner

Review Cancer Prev Res (Phila). 2015 Mar;8(3):181-9.

 

Il genere Allium comprende aglio, cipolle, scalogni, porri ed erba cipollina. Queste verdure sono popolari nelle cucine di tutto il mondo e sono apprezzate per le loro potenziali proprietà medicinali. Studi epidemiologici, sebbene limitati nella loro capacità di valutare il consumo di Allium, indicano alcune associazioni del consumo di Allium vegetale con un ridotto rischio di cancro, in particolare i tumori del tratto gastrointestinale. Sono stati condotti studi di intervento limitati per supportare queste associazioni. La maggior parte delle prove a sostegno degli effetti di prevenzione del cancro delle verdure Allium proviene da studi meccanicistici. Questi studi evidenziano i meccanismi potenziali dei singoli composti contenenti zolfo e di varie preparazioni ed estratti di queste verdure, tra cui una ridotta bioattivazione di agenti cancerogeni, attività antimicrobiche e modifica redox. Le verdure della famiglia Allium ed i loro componenti hanno effetti in ogni fase della cancerogenesi e influenzano molti processi biologici che modificano il rischio di cancro. Questa recensione discute gli effetti di prevenzione del cancro delle verdure della famiglia Allium, in particolare l’aglio e le cipolle, e i loro composti di zolfo bioattivi e sottolinea le lacune della ricerca.

 

Abstract

Garlic and onions: their cancer prevention properties

The Allium genus includes garlic, onions, shallots, leeks, and chives. These vegetables are popular in cuisines worldwide and are valued for their potential medicinal properties. Epidemiologic studies, while limited in their abilities to assess Allium consumption, indicate some associations of Allium vegetable consumption with decreased risk of cancer, particularly cancers of the gastrointestinal tract. Limited intervention studies have been conducted to support these associations. The majority of supportive evidence on Allium vegetables cancer-preventive effects comes from mechanistic studies. These studies highlight potential mechanisms of individual sulfur-containing compounds and of various preparations and extracts of these vegetables, including decreased bioactivation of carcinogens, antimicrobial activities, and redox modification. Allium vegetables and their components have effects at each stage of carcinogenesis and affect many biologic processes that modify cancer risk. This review discusses the cancer-preventive effects of Allium vegetables, particularly garlic and onions, and their bioactive sulfur compounds and highlights research gaps.

 

Link all’articolo originale https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/25586902/